Adaptive Trust Defense

adaptive-1-revised-header_1180x350

La tua migliore difesa in un mondo mobile in costante cambiamento

I dispositivi mobili e IoT rompono le regole tradizionali di accesso alla rete e introducono nuove minacce. Un modello Adaptive Trust sfrutta i dati contestuali nella rete cablata e wireless e i sistemi di sicurezza per proteggere dai rischi tradizionali e mobili.
Guarda il video sull’Adaptive Trust

 

La mobilità e l’IoT mettono a dura prova un perimetro di rete sicuro.

In un mondo mobile, dispositivi intelligenti e applicazioni mobili bypassano i controlli di sicurezza ed entrano dalla porta principale. Devi adattarti alla natura dinamica degli utenti e alle loro abitudini, quelle buone e quelle cattive.
Scopri come proteggere la tua rete

Implementa la massima sicurezza di accesso possibile per la tua rete mobile.

Scopri come i clienti di Aruba adottano la mobilità con gestione delle policy e dell’accesso di nuova generazione per fronteggiare la crescita esponenziale degli utenti e dispositivi mobili e del BYOD.
Scopri i case study

 
 

Potenzia la sicurezza di rete tenendo sotto controllo i costi.

Man mano che mobilità e IoT prendono piede nell’ambiente di lavoro, l’IT fatica non solo a gestire l’onboarding dei dispositivi, ma anche a trovare soluzioni per proteggere contro malware, furti e perdite. Scopri come l’IT può ribaltare la situazione con un ROI positivo.
Scarica il report IDC

Un nuovo modo di pensare alla sicurezza perimetrale.

Un perimetro di sicurezza fisso intorno alla rete non è più applicabile perché le persone possono connettersi e lavorare da qualunque posto.
Scopri tutte le informazioni su Aruba ClearPass

Integrati con terze parti.

ClearPass Exchange ti consente di sfruttare la sicurezza downstream e i sistemi per la produttività al fine di migliorare i flussi di lavoro per gli utenti finali e proteggere i dispositivi, ovunque essi si colleghino.
Scopri tutte le informazioni su ClearPass Exchange

Come si classificano i fornitori di sicurezza NAC?

SCARICA IL REPORT DI GARTNER