Cos’è il Wi-Fi 6?

Perché Wi-Fi 6?

La domanda di accessi wireless è significativamente aumentata e il numero e la varietà di dispositivi e applicazioni è in continua crescita. Il Wi-Fi 6 aiuta ad accogliere il crescente numero di dispositivi mobile e IoT, migliorando l'efficienza e la velocità della rete, così da venire meglio incontro alle esigenze IT e aziendali.
Family with children gathered around the devices doing homework

Vantaggi della tecnologia Wi-Fi 6

  • Velocità dati più elevate
  • Maggiore capacità
  • Prestazioni migliori in ambienti con molti dispositivi connessi
  • Consumo energetico migliorato

Caratteristiche del Wi-Fi 6

  • L’orthogonal frequency division multiple access (OFDMA) condivide i canali in modo efficace, migliorando l’efficienza della rete.
  • Il multi-user multiple input, multiple output (MU-MIMO) consente il trasferimento di più dati in downlink contemporaneamente, permettendo agli access point (AP) di gestire simultaneamente più dispositivi.
  • Il Target Wake Time (TWT) migliora significativamente l’efficienza della rete ed estende la durata delle batterie anche dei dispositivi IoT.
  • Modalità operativa per la gestione dei dispositivi IoT a bassa potenza e a larghezza di banda ridotta come sensori, strumenti per l’automazione e dispositivi medici.
  • Il WPA3 e l’Enhanced Open rafforzano la riservatezza dell’utente nelle reti aperte, semplificano la configurazione della sicurezza per i dispositivi IoT headless e aggiungono livelli di sicurezza più elevati, venendo incontro ai requisiti normativi, industriali e di difesa.

Wi-Fi 6 vs Wi-Fi 6E

 Wi-Fi 6Wi-Fi 6E (6 GHz)
Banda

Spettro dei 2,4 e 5 GHz

Spettro dei 2,4, 5 e ora anche 6 GHz (i dispositivi devono supportare la banda dei 6 GHz)

Funzionalità
  • Efficienze multi-utente, input/output multi-utente (MU-MIMO) che elimina i colli di bottiglia
  • L’OFDMA crea corsie per il carpooling dei pacchetti più piccoli come quelli dei dati voce
  • Il Target Wake Time (TWT) consente agli AP di pingare i dispositivi IoT con intervalli più lunghi, riducendo il traffico ed estendendo la durata delle batterie
  • Il WPA3 e l’Enhanced Open migliorano la sicurezza degli accessi degli ospiti

Include tutte le funzionalità del Wi-Fi 6 e, in più:

  • Maggiore capacità nella banda dei 6 GHz
  • Canali più ampi, fino a 160 MHz, ideali per i video in alta definizione e la realtà virtuale
  • Nessuna interferenza da microonde, ecc., perché solo i dispositivi che supportano il 6E possono utilizzare questa banda
Vantaggi

La maggiore efficienza consente throughput più elevati con lo stesso numero di AP, il che è ideale in caso di ambienti densi e di un numero di dispositivi IoT elevato

La capacità più elevata e i canali più ampi consentono il supporto di velocità misurabili in multi-gigabit, l’ideale per i video in alta definizione e le applicazioni RA/RV (realtà aumentata/virtuale)

Come scegliere il fornitore Wi-Fi 6?

Consigliamo di scegliere un fornitore Wi-Fi che:

  • dimostri di essere riconosciuto leader nel settore da analisti come Gartner, Forrester e IDC
  • offra servizi di sicurezza integrati con applicazione delle politiche unificata su reti wireless e cablate
  • semplifichi le operazioni servendosi dell’IA e del machine learning per automatizzare l’ottimizzazione e fornire informazioni utili mirate alla risoluzione dei problemi
  • offra funzionalità IoT sicure e a basso consumo energetico che ti consentano di sfruttare gli AP come piattaforme di connettività IoT tramite Bluetooth Low Energy (BLE), Zigbee o porte USB
  • offra flessibilità nella gestione (in locale o nel cloud) e nell’implementazione (con o senza gateway).

Si comincia!