Cos'è lo standard 802.11ax (Wi-Fi 6)?

Il nuovo standard 802.11ax (Wi-Fi 6), progettato per risolvere problemi di connettività nelle reti ad alta densità, migliora le prestazioni dell'intera rete. Le nuove funzionalità consentono a svariati client di trasmettere contemporaneamente, aumentando la capacità di rete di un massimo del 400% rispetto allo standard 802.11ac.
Guarda il video "Cos'è lo standard 802.11ax?"

 

Come funziona lo standard 802.11ax?

Grazie allo standard 802.11ax (Wi-Fi 6), svariati access point possono trasmettere in un ambiente denso ad altrettanti dispositivi utilizzando tecnologie ad accesso multiplo a divisione di frequenza ortogonale (Orthogonal Frequency-Division Multiple Access, OFDMA), a entrate multiple e uscite multiple multi-utente (Multi-User Multiple-Input Multiple-Output, MU-MIMO) e colorazione BSS.
Scopri i vantaggi dello standard 802.11ax
Scopri di più sulla capacità multi-user in Wi-Fi 6 leggendo questo white paper

Maggiori informazioni sullo standard 802.11ax dai nostri esperti tecnici.

Guarda il webinar per scoprire come funziona

 

Vuoi saperne di più sullo standard 802.11ax in un minuto?

Talvolta, il modo migliore per scoprire una nuova tecnologia è quello di comprenderne i fondamenti leggendo la Guida veloce di riferimento.
Scarica il file qui

Perché si usa l'Ethernet multi-gigabit per lo standard 802.11ax?

Quando si installa lo standard 802.11ax si trasmette a velocità di dati superiori a 1 Gbps. Tuttavia, rimane un collo di bottiglia, vale a dire l'infrastruttura di cablaggio esistente e la velocità della porta switch alla quale è connesso l'AP.
Leggi il briefing sulla soluzione

 
 

Why multi-gigabit Ethernet for 802.11ax?

When deploying 802.11ax, you will be transmitting more than 1Gbps data rates. However, one bottleneck remains — the existing cabling infrastructure and the speed of the switch port that the AP is connected to. Find out what is needed.
Read the solution brief