Access point per il settore ricettivo serie 500H di Aruba

Wi-Fi 6 a prestazioni elevate e costi contenuti per strutture di ospitalità, uffici periferici ed accesso remoto.

Contatta le vendite
  • Gli Access Point della serie 500H di Aruba con tecnologia Wi-Fi 6 (802.11ax), combinati alle innovazioni software intelligenti di Aruba, garantiscono connettività dalle elevate prestazioni ai dispositivi IoT e mobili in qualsiasi ambiente.

    La serie 500H è progettata per servire contemporaneamente diversi client e tipi di traffico in ambienti densi e potenzia le prestazioni globali della rete fino al 400% rispetto agli AP 802.11ac.

    La serie 500H include un'ottimizzazione RF gestita da intelligenza artificiale, aggiornamenti live, sicurezza certificata WPA3 ed Enhanced Open e politiche unificate per reti wireless e cablate con segmentazione dinamica.

    • Firewall

      Firewall app e utente

      L'Aruba Policy Enforcement Firewall controlla l'accesso utente e IoT al punto di connettività ed è la tecnologia che sottende alla Segmentazione dinamica di Aruba.
    • Prestazioni del client ineguagliabili

      Esperienze client ineguagliabili

      Aruba ClientMatch, parte della soluzione di mobilità basata sull'intelligenza artificiale di Aruba, raggruppa in modo intelligente i client che supportano Wi-Fi 6 e MU-MIMO sugli AP dalle migliori prestazioni per ottimizzare le prestazioni e il roaming.
    • Access point pronti per IoT

      Funzionalità della piattaforma IoT

      Gli AP Aruba Wi-Fi 6 e Wi-Fi 5 includono il supporto per Zigbee, Bluetooth e di overlay di terze parti per semplificare l'implementazione e la gestione dei servizi IoT.
    • Access Point AP-505H Aruba
      Access Point AP-505H Aruba
    • Varianti hardware
      • AP-505H
        • Radio 5 GHz:
          • MIMO a due flussi spaziali (SU/MU) per una velocità di dati wireless fino a 1,2 Gbps (HE80)
        • Radio 2,4 GHz:
          • MIMO a due flussi spaziali (SU/MU) per una velocità di dati wireless fino a 287 Mbps (HE20)
          • Nota: l'operazione HE40 è supportata a 2,4 GHz, ma non è comune e non viene consigliata in implementazioni aziendali
      Specifiche radio Wi-Fi
      • Tipo di AP:
        • AP ospitalità Wi-Fi 6 dual radio di alto livello con 1+4 porte ethernet
      • Numero massimo di dispositivi client associati:
        • fino a 256 dispositivi client associati per radio
      • Numero massimo di BSSID:
        • 16 BSSID per radio
      • Bande di frequenze supportate (si applicano restrizioni specifiche di singoli paesi):
        • Canali 1-13 da 2,400 a 2,500 GHz (ISM)
        • Canali 36, 40, 44, 48 da 5,150 a 5,250 GHz (U-NII-1)
        • Canali 52, 56, 60, 64 da 5,250 a 5,350 GHz (U-NII-2A)
        • Canali 100, 104, 108, 112, 116, 120, 124, 128, 132, 136, 140, 144 da 5,470 a 5,725 GHz (U-NII-2C)
        • Canali 149, 153, 157, 161, 165 da 5,725 a 5,850 GHz (U-NII-3)
      • La selezione dinamica delle frequenze (DFS, Dynamic Frequency Selection) ottimizza l'utilizzo dello spettro RF disponibile
      • Tecnologie radio supportate:
        • 802.11b: Direct-Sequence Spread-Spectrum (DSSS)
        • 802.11a/g/n/ac: OFDM (Orthogonal Frequency-Division Multiplexing)
        • 802.11ax: accesso multiplo a divisione di frequenza ortogonale (Orthogonal Frequency-Division Multiple Access, OFDMA)* con un massimo di 8 resource unit
      • Tipi di modulazione supportati:
        • 802.11b: BPSK, QPSK, CCK
        • 802.11a/g/n: BPSK, QPSK, 16-QAM, 64-QAM, 256-QAM (estensione proprietaria)
        • 802.11ac: BPSK, QPSK, 16-QAM, 64-QAM, 256-QAM, 1024-QAM (estensione proprietaria)
        • 802.11ax: BPSK, QPSK, 16-QAM, 64-QAM, 256-QAM, 1024-QAM
      • Supporto 802.11n High-Throughput (HT):
        • HT20/40
      • Supporto 802.11ac VHT:
        • VHT20/40/80
      • Velocità dei dati supportate (Mbps):
        • 802.11b: 1, 2, 5,5, 11
        • 802.11a/g: 6, 9, 12, 18, 24, 36, 48, 54
        • 802.11n: da 6,5 a 300 (da MCS0 a MCS15, da HT20 a HT40), 400 con 256-QAM
        • 802.11ac: da 6,5 a 867 (da MCS0 a MCS9, NSS = da 1 a 2, da VHT20 a VHT80), 1.083 con 1024-QAM
        • 802.11ax (2,4 GHz): da 3,6 a 574 (da MCS0 a MCS11, NSS = da 1 a 2, da HE20 a HE40)
        • 802.11ax (5 GHz): da 3,6 a 1.201 (da MCS0 a MCS11, NSS = da 1 a 2, da HE20 a HE80)
      • Aggregazione dei pacchetti 802.11n/ac:
        • A-MPDU, A-MSDU
      • Potenza di trasmissione:
        • configurabile in incrementi di 0,5 dBm
      • Potenza di trasmissione massima (aggregata, totale condotta), limitata da requisiti normativi locali:
        • Banda a 2,4 GHz: oltre +20 dBm (17 dBm per chain)
        • Banda a 5 GHz: oltre +21 dBm (18 dBm per chain)
        • Nota: i livelli di potenza di trasmissione condotta escludono il guadagno dell'antenna. Per la potenza di trasmissione (EIRP) massima, aggiungere il guadagno dell'antenna
      • Livello di potenza di trasmissione configurabile minimo:
        • 0 dBm (condotta, per chain)
      Antenne Wi-Fi
      • Due antenne semi-direzionali integrate per 2x2 MIMO con guadagno di picco dell'antenna pari a 5,0 dBi (2,4 GHz) e a 5,4 dBi (5 GHz).
        • Le antenne integrate sono ottimizzate per l'orientamento dell'AP con montaggio su parete verticale o su tavolo.
        • Con la combinazione degli schemi di ciascuna antenna nelle radio MIMO, il guadagno di picco dello schema medio combinato per ciascuna antenna è di 3,3 dBi a 2,4 GHz e 2,4 dBi a 5 GHz.
      Altre Interfacce
      • E0: porta di rete Ethernet cablata (RJ-45)
        • Rilevamento automatico della velocità di collegamento (100/1000/2500BASE-T) e MDI/MDX
        • La velocità di 2,5 Gbps è conforme alle specifiche NBase-T e 802.3bz
        • 802.3az EEE (Energy Efficient Ethernet)
      • Locale (E1-E4): quattro porte di rete cablate ethernet (RJ45)
        • Rilevamento automatico della velocità di collegamento (10/100/1000BASE-T) e MDI/MDX
        • 802.3az EEE (Energy Efficient Ethernet)
        • E1 & E2: PoE-PSE: 802.3af/at uscita PoE; 802.3af doppia (entrambe le porte) oppure 802.3at singola (solo E1)
      • Interfaccia di alimentazione DC
        • 48 V dc (nominale, +/- 5%), accetta una spina circolare con polo positivo centrale da 1,35 mm/3,5 mm con lunghezza di 9,5 mm
      • Interfaccia host USB 2.0 (connettore di tipo A)
        • Modem cellulari
        • IOT o altri accessori plug-in
        • Porta di ricarica per la batteria del dispositivo
        • In grado di fornire fino a 1A/5 W a un dispositivo collegato
      • Radio Bluetooth Low Energy (BLE5.0) e Zigbee (802.15.4)
        • BLE: fino a 7 dBm di potenza di trasmissione (classe 1) e -100 dBm di sensibilità di ricezione (125 Kbps)
        • ZigBee: fino a 7 dBm di potenza di trasmissione e -97 dBm di sensibilità di ricezione (250 Kbps)
        • Antenna semi-direzionale integrata con un guadagno di picco di 1,2 dBi
      • Indicatori visivi (LED multicolori):
        • Stato alimentazione/sistema
        • Stato radio
        • Stato porta di rete locale (4x)
        • Stato PoE-PSE (2x)
      • Pulsante di reset:
        • Reset delle impostazioni di fabbrica, controllo modalità LED (normale/off)
      • Interfaccia per console seriale:
        • proprietaria, jack fisico USB micro-B
      • Slot di sicurezza:
        • Slot di sicurezza Kensington
    • Alimentatori e consumo energetico
      • Alimentazione:
        • L'AP supporta l'alimentazione DC diretta e Power over Ethernet
        • Quando sono disponibili entrambe le sorgenti di alimentazione DC e PoE, l'alimentazione DC ha la priorità su PoE
        • Alimentatori venduti separatamente. Per i dettagli, leggi la Guida agli ordini della serie 500H
        • Se viene alimentato in DC oppure PoE 802.3bt (classe 6), l'AP funzionerà senza limitazioni.
        • Se viene alimentato da PoE 802.3at (classe 4) con la funzionalità IPM disabilitata, l'AP disabilita la porta USB (solamente) se il PoE-PSE è abilitato e limiterà (802.3af) l'alimentazione del PoE-PSE a 12,5 W. Nella stessa configurazione, ma con la funzionalità IPM abilitata, l'AP (solo su E1) limiterà il PoE (non il PSE a 15,4 W (802.3af classe 3), anche se potrebbero applicarsi delle limitazioni aggiuntive dovute alla potenza effettiva e al budget PoE. Le limitazioni della funzionalità e il relativo ordine sono programmabili su E2).
        • Se viene alimentato da PoE 802.3af (classe 3) e con la funzionalità IPM disabilitata, l'AP disabiliterà la porta USB e la capacità PoE-PSE. Nella stessa configurazione anche con le porte E3 ed E4.
        • Con la funzionalità IPM abilitata, l'AP disabiliterà (solamente) la capacità PoE-PSE senza limitazioni, ma potrebbe applicare limitazioni aggiuntive in modo dinamico in base al budget PoE e all'effettivo consumo di energia. È possibile programmare le limitazioni della funzionalità e il relativo ordine in cui vengono attivate.
      • Massimo consumo di energia (scenario peggiore) (senza USB o PSE /max.):
        • Alimentazione DC: 14 W/50 W
        • Alimentazione PoE (802.3bt): 14 W/51 W
        • Alimentazione PoE (802.3at): 14 W/25,5 W
        • Alimentazione PoE (802.3af): 13,5 W/13,5 W
      • Massimo consumo di energia (scenario peggiore) in modalità inattiva (senza USB o PSE):
        • 6,2 W
      • Massimo consumo di energia (scenario peggiore) in modalità deep-sleep (senza USB o PSE):
        • 3,5 W
      Caratteristiche fisiche
      • Dimensioni/peso (AP-505; unità, esclusa la staffa di montaggio):
        • 86 mm (L) x 47 mm (P) x 150 mm (A)
        • Peso: 360g
      • Dimensioni/peso (AP-505; spedizione):
        • 111 mm (L) x 54 mm (P) x 167 mm (A)
        • Peso: 450g
      Condizioni ambientali
      • Funzionamento:
        • Temperatura: da 0 °C a +40 °C / da 32 °F a +104 °F
        • Umidità: da 5% a 93% senza condensa
        • Ambienti di classe 3.2 ETS 300 019
      • Immagazzinaggio e trasporto:
        • Temperatura: da -40 °C a +70 °C / da -40 °F a +158 °F
        • Umidità: da 5% a 93% senza condensa
        • Ambienti di classe 1.2 e 2.3 ETS 300 019
      Affidabilità
      • Tempo medio fra i guasti (Mean Time Between Failure, MTBF):
        • 780.000 ore (88 anni) a una temperatura operativa di +25 °C.
      Conformità normativa
      • Numeri di modello normativo:
        • APINH505
      • Conformità normativa:
        • FCC/ISED
        • Marchio CE
        • Direttiva RED 2014/53/EU
        • Direttiva EMC 2014/30/EU
        • Direttiva sulla bassa tensione 2014/35/EU
        • IEC/EN 60950
        • EN 60601-1-1, EN60601-1-2
        • IEC/EN 62368-1

        Per ulteriori informazioni e approvazioni normative specifiche dei singoli Paesi rivolgiti al rappresentante Aruba.

      Certificazioni
      • Certificazioni:
        • Wi-Fi Alliance:
          • Wi-Fi CERTIFIED a, b, g, n, ac
          • Wi-Fi CERTIFIED 6 (ax)
          • WPA, WPA2 e WPA3 - Enterprise con opzione CNSA, Personal (SAE), Enhanced Open (OWE)
          • WMM, WMM-PS, Wi-Fi Vantage, Wi-Fi Agile Multiband
          • Passpoint (versione 2)
        • Bluetooth SIG
        • Ethernet Alliance (PoE, dispositivo PD, classe 6)
      Versioni software minime del sistema operativo
      • ArubaOS e Aruba InstantOS 8.7.0.0
      Garanzia