Serie Aruba 510

  • Gli access point della serie 510 di Aruba con 802.11ax (WiFi 6), combinati alle innovazioni software intelligenti di Aruba, sono progettati per garantire connettività dalle elevate prestazioni ai dispositivi IoT o mobili in qualsiasi ambiente.

    La serie 510 è progettata per servire contemporaneamente diversi client e tipi di traffico in ambienti densi e potenzia le prestazioni globali della rete di un massimo del 400% rispetto agli AP 802.11ac.

    Oltre ai benefici offerti da 802.11ax, la serie 510 fornisce funzionalità versatili, tra cui la garanzia delle prestazioni WiFi basate sull'intelligenza artificiale, una connettività always-on e una sicurezza certificata WPA3. La modalità Green AP offre un risparmio energetico basato sull'intelligenza artificiale di un massimo del 70%.

    • Efficienza elevata

      Efficienza elevata

      MU-MIMO e OFDMA 802.11ax servono in modo efficiente e contemporaneo diversi client per fornire ottime prestazioni in ambienti ad alta densità.
    • Prestazioni del client ineguagliabili

      Prestazioni del client ineguagliabili

      La funzione ClientMatch di Aruba raggruppa in maniera intelligente i client WiFi 6 sull'AP migliore per sfruttare le capacità multi-user di 802.11ax.
    • Access point pronti per IoT

      Access point pronti per IoT

      Sfrutta la tua infrastruttura WiFi per supportare applicazioni e dispositivi ZigBee e Bluetooth.
    • Varianti hardware
      • AP-514: modelli con antenna esterna.
      • AP-515: modelli con antenna interna.
      Specifiche radio Wi-Fi
      • Tipo di AP: indoor, dual radio, 5 GHz 802.11ax 4x4 MIMO e 2,4 GHz 802.11ax 2x2 MIMO
      • Radio 5 GHz:
        • Single User (SU) MIMO con quattro flussi spaziali per una velocità dati wireless massima di 4,8 Gbps a dispositivi client singoli 4SS HE160 802.11ax (massimo)
        • Single User (SU) MIMO con due flussi spaziali per una velocità dati wireless massima di 1,2 Gbps a dispositivi client singoli 2SS HE80 802.11ax (tipico)
        • Multi User (MU) MIMO a quattro flussi spaziali per una velocità dati wireless massima di 4,8 Gbps a un massimo di quattro dispositivi client 1SS oppure a due dispositivi client abilitati per DL-MU-MIMO 2SS HE160 802.11ax contemporaneamente (massimo)
        • Multi User (MU) MIMO a quattro flussi spaziali per una velocità dati wireless massima di 2,4 Gbps a un massimo di quattro dispositivi client 1SS oppure a due dispositivi client abilitati per DL-MU-MIMO 2SS HE80 802.11ax contemporaneamente (tipico)
      • Radio 2,4 GHz:
        • Single User (SU) MIMO con due flussi spaziali per una velocità dati wireless massima di 575 Mbps a dispositivi client singoli 2SS HE40 802.11ax oppure a due dispositivi client abilitati per DL-MU-MIMO 1SS HE40 802.11ax contemporaneamente (massimo)
        • Single User (SU) MIMO con due flussi spaziali per una velocità dati wireless massima di 287 Mbps a dispositivi client singoli 2SS HE20 802.11ax oppure a due dispositivi client abilitati per DL-MU-MIMO 1SS HE20 802.11ax simultaneamente (massimo)
      • Supporto di un massimo di 256 dispositivi client associati per radio e di massimo 16 BSSID per radio
      • Bande di frequenze supportate (si applicano limitazioni specifiche a singoli paesi):
        • Da 2,400 a 2,4835GHz
        • Da 5,150 a 5,250GHz
        • Da 5,250 a 5,350GHz
        • Da 5,470 a 5,725GHz
        • Da 5,725 a 5,850GHz
      • Canali disponibili: a seconda del dominio regolatore configurato
      • La selezione dinamica delle frequenze (DFS, Dynamic Frequency Selection) ottimizza l'utilizzo dello spettro RF disponibile
      • Tecnologie radio supportate:
        • 802.11b: DSSS (Direct-Sequence Spread-Spectrum)
        • 802.11a/g/n/ac: Orthogonal Frequency-Division Multiplexing (OFDM)
        • 802.11ax: accesso multiplo a divisione di frequenza ortogonale (Orthogonal Frequency-Division Multiple Access, OFDMA) con un massimo di 16 unità di risorsa (per un canale da 80 MHz)
      • Tipi di modulazione supportati:
        • 802.11b: BPSK, QPSK, CCK
        • 802.11a/g/n: BPSK, QPSK, 16-QAM, 64-QAM, 256-QAM (estensione proprietaria)
        • 802.11ac: BPSK, QPSK, 16-QAM, 64-QAM, 256-QAM, 1024-QAM (estensione proprietaria)
        • 802.11ax: BPSK, QPSK, 16-QAM, 64-QAM, 256-QAM, 1024-QAM
      • Supporto 802.11n High-Throughput (HT): HT20/40
      • Supporto 802.11ac VHT (very high throughput): VHT20/40/80/160
      • Supporto 802.11ax ad alta efficienza (High Efficiency, HE): HE20/40/80/160
      • Velocità dei dati supportate (Mbps) 1:
        • 802.11b: 1, 2, 5,5, 11
        • 802.11a/g: 6, 9, 12, 18, 24, 36, 48, 54
        • 802.11n (2,4GHz): da 6,5 a 300 (da MCS0 a MCS15, da HT20 a HT40)
        • 802.11n (5GHz): da 6,5 a 600 (da MCS0 a MVC31, da HT20 a HT40)
        • 802.11ac: da 6,5 a 3.467 (da MCS0 a MCS9, NSS = da 1 a 4, da VHT20 a VHT160)
        • 802.11ax (2,4 GHz): da 3,6 a 574 (da MCS0 a MCS11, NSS = da 1 a 2, da HE20 a HE40)
        • 802.11ax (5 GHz): da 3,6 a 4.803 (da MCS0 a MCS11, NSS = da 1 a 4, da HE20 a HE160)
      • Aggregazione pacchetti 802.11n/ac: A-MPDU, A-MSDU
      • Potenza di trasmissione: configurabile in incrementi di 0,5 dBm
      • Potenza di trasmissione massima (aggregata, totale condotta) limitata da requisiti normativi locali:
        • Banda a 2,4 GHz: +21 dBm (18 dBm per chain)
        • Banda a 5 GHz: oltre +24 dBm (18 dBm per chain)
        • Nota: i livelli di potenza di trasmissione condotta escludono il guadagno dell'antenna. Per la potenza di trasmissione (EIRP) massima, aggiungere il guadagno dell'antenna.
      • La funzionalità ACC (Advanced Cellular Coexistence) riduce al minimo l'impatto dell'interferenza generata dalle reti cellulari
      • Tecnologia MRC (Maximum Ratio Combining) per prestazioni del ricevitore ottimizzate
      • Tecnologia CDD/CSD (Cyclic Delay/Shift Diversity) per prestazioni RF in downlink ottimizzate
      • Codifica STBC (Space-Time Block Coding) per un intervallo più ampio e una ricezione ottimizzata
      • Tecnologia LDPC (Low-Density Parity Check) per una correzione degli errori ad alta efficienza e un throughput più elevato
      • Beamforming di trasmissione (TxBF) per una migliore affidabilità e raggio del segnale
      • Tempo di attesa bersaglio (Target Wait Time, TWT) 802.11ax per supportare dispositivi client a basso consumo energetico

      1 Trascura l'impatto delle estensioni proprietarie della velocità dati e delle unità di risorsa di OFDMA.

      Antenne Wi-Fi
      • AP-514:
        • Quattro connettori RP-SMA per antenne dual band esterne (da A0 fino a A3, corrispondenti alle catene radio da 0 fino a 3). Perdita interna tra l'interfaccia radio e i connettori antenna esterna (dovuta al circuito diplexer): 1,3 dB a 2,4 GHz e 1,7 dB a 5 GHz.
      • AP-515:
        • Quattro antenne omnidirezionali integrate dual-band downtilt per MIMO 4x4 con guadagno di picco dell'antenna di 4,2 dBi a 2,4 GHz e 7,5 dBi a 5 GHz. Le antenne integrate sono ottimizzate per il montaggio orizzontale a soffitto dell'AP. L'angolo downtilt per il guadagno massimo è di circa 30 gradi.
          • Con la combinazione dei modelli di ciascuna antenne nelle radio MIMO, il guadagno massimo del modello per ciascuna antenna è di 3,8 dBi a 2,4GHz e 4,6 dBi a 5GHz.
      Interfacce aggiuntive
      • E0: porta HPE SmartRate (RJ-45, massima velocità negoziata 2,5 Gbps)
        • Rilevamento automatico della velocità di collegamento (100/1000/2500BASE-T) e MDI/MDX
        • La velocità di 2,5 Gbps è conforme alle specifiche NBase-T e 802.3bz
        • PoE-PD: PoE 802.3af/802.3at 48 V dc (nominale)
      • E1: Interfaccia di rete 10/100/1000BASE-T Ethernet (RJ-45)
        • Rilevamento automatico della velocità di collegamento e MDI/MDX
      • Supporto LACP (Link aggregation) tra entrambe le porte di rete per ridondanza e maggiore capacità
      • Interfaccia di alimentazione DC: 12 V dc (nominale, +/- 5%), accetta una spina circolare con polo positivo centrale da 2,1 mm/5,5 mm con lunghezza di 9,5 mm
      • Interfaccia host USB 2.0 (connettore di tipo A)
        • In grado di fornire fino a 1A/5 W a un dispositivo collegato
      • Radio (802.15.4) ZigBee e Bluetooth 5
        • Bluetooth: fino a 8 dBm di potenza di trasmissione (classe 1) e -95 dBm di sensibilità di ricezione
        • ZigBee: fino a 8 dBm di potenza di trasmissione e -97 dBm di sensibilità di ricezione
        • Antenna omnidirezionale polarizzata in verticale integrata con un downtilt di 30 gradi e un guadagno di picco di 3,5 dBi (AP-515) oppure 4,9 dBi (AP-514)
      • Indicatori visivi (due LED multicolori): per stato di sistema e radio
      • Pulsante di reset: factory rest, controllo modalità LED (normale/off)
      • Interfaccia console seriale (di proprietà, jack fisico USB micro-B)
      • Slot di sicurezza Kensington
    • Alimentatori e consumo energetico
      • L'AP supporta l'alimentazione DC diretta e Power over Ethernet (PoE; sulla porta E0)
      • Quando sono disponibili entrambe le fonti di alimentazione, l'alimentazione DC ha la priorità sul POE
      • Alimentatori venduti separatamente. Per i dettagli, vedere la sezione relativa alle informazioni di ordinazione di cui sotto.
      • Se viene alimentato in DC oppure PoE 802.3at, l'AP funzionerà senza limitazioni
      • Se alimentato da PoE 802.3af e con la funzionalità IPM abilitata, l'AP verrà avviato in modalità senza limitazioni, anche se potrebbero applicarsi limitazioni dovute alla potenza effettiva e al budget PoE. Le limitazioni IPM applicabili e il relativo ordine di applicazione sono programmabili.
      • Se viene alimentato da PoE 802.3af con la funzionalità IPM disabilitata, l'AP funziona in modalità di risparmio energetico e applicherà alcune limitazioni fisse:
        • L'interfaccia USB e la porta Ethernet E1 sono disabilitate
        • La radio a 5 GHz è limitata all'operazione 2x2
      • Massimo consumo di energia:
        • Alimentazione DC: 16 W
        • Alimentazione PoE (802.3af, IPM enabled): 13,5 W
        • Alimentazione PoE (802.3at/bt): 20,8 W
        • Tutti i numeri riportati sono relativi a una situazione in cui non è connesso alcun dispositivo USB esterno. Quando si forniscono tutti i 5 W a un dispositivo di questo tipo, il consumo energetico incrementale (caso peggiore) per l'AP aumenterà fino a 5,7 W (alimentazione PoE) o 5,5 W (alimentazione DC).
      • Consumo energetico massimo (caso peggiore) in modalità inattiva: 12,6 W (PoE) o 9,7 W (DC)
      • Consumo energetico massimo (caso peggiore) in modalità deep sleep: 5,9 W (PoE) o 1,5 W (DC)
      Dettagli per il montaggio
      • Una staffa di montaggio è stata preinstallata sulla parte posteriore dell'AP. Questa staffa viene utilizzata per fissare l'AP a uno qualsiasi dei kit di montaggio (venduti separatamente). Per ulteriori dettagli, vedere la sezione relativa alle informazioni di ordinazione di cui sotto.
      Caratteristiche fisiche
      • Dimensioni/peso (AP-515; unità, esclusa la staffa di montaggio):
        • (A) 46mm x (L) 200mm x (P) 200mm (1,8" x 7,9" x 7,9")
        • Peso: 810g (28,5oz)
      • Dimensioni/peso (AP-515; spedizione):
        • (A) 72mm x (L) 230mm x (P) 220mm (2,8" x 9,1" x 9,1")
        • Peso: 1.010g (35,5oz)
      Condizioni ambientali
      • Condizioni operative
        • Temperatura: da 0 °C a +50 °C / da +32 °F a +122 °F
        • Umidità: da 5% a 93% senza condensa
        • L'AP di grado Plenum adatto all'utilizzo in spazi dotati di aria condizionata
        • Ambienti di classe 3.2 ETS 300 019
      • Condizioni di immagazzinaggio e trasporto
        • Temperatura: da -40 °C a +70 °C
        • Umidità: da 5% a 93% senza condensa
        • Ambienti di classe 1.2 e 2.3 ETS 300 019
      Affidabilità
      • Tempo medio fra i guasti (Mean Time Between Failure, MTBF): 560.000 ore (64 anni) a una temperatura operativa di +25 °C.
      Conformità normativa
      • FCC/ISED
      • Marchio CE
      • Direttiva RED 2014/53/EU
      • Direttiva EMC 2014/30/UE
      • Direttiva sulla bassa tensione 2014/35/UE
      • UL/IEC/EN 60950
      • EN 60601-1-1, EN60601-1-2

      Per ulteriori informazioni e approvazioni normative specifiche dei singoli Paesi si prega di rivolgersi al proprio rappresentante Aruba.

      Numeri di modello normativo
      • AP-514: APIN0514
      • AP-515: APIN0515
      Certificazioni
      • UL2043 Plenum Rating
      • WiFi Alliance:
        • Wi-Fi CERTIFIED a, b, g, n, ac
        • Wi-Fi CERTIFIED ax2
        • WPA, WPA2 e WPA3 – Enterprise, Personal
        • WMM, WMM-PS, Wi-Fi Vantage, W-Fi Agile Multiband
        • Wi-Fi Location3
        • Passpoint (versione 2)
      • Bluetooth SIG
      • Ethernet Alliance (PoE, dispositivo PD, classe 4)

      2 Può richiedere un aggiornamento software. La prova di certificazione verrà avviata non appena la Wi-Fi Alliance inizierà il programma.

      3 Non disponibile inizialmente, necessita di un aggiornamento software.

      Versioni software minime del sistema operativo
      • ArubaOS e Aruba InstantOS 8.4.0.0
      Garanzia