AP HPE Aruba Networking serie 650 Wi-Fi 6E

Ottieni i massimi livelli di prestazioni con Wi-Fi 6E: maggiore capacità, canali più ampi e meno interferenze.

Scopri l'access point HPE Aruba Networking di massimo livello Wi-Fi 6E

Con fino a 1.200 MHz di nuovi canali, la capacità è pressoché triplicata e ti consente di soddisfare le esigenze sempre maggiori dovute ai video ad alto consumo di larghezza di banda, al crescente di numero di dispositivi client e IoT e all'espansione nel cloud.

Maggiore capacità con 6 GHz

Maggiore capacità con 6 GHz

Gli AP serie 650 sono access point da uso interno dotati di tutte le caratteristiche per supportare la banda da 6 GHz per offrire prestazioni più veloci, canali più ampi e interferenze minime. I nostri AP campus Wi-Fi 6E di massimo livello offrono velocità dati aggregate di 7,8 Gbps e 4x4 MU-MIMO.

Massimo utilizzo dei canali

Massimo utilizzo dei canali

Il filtro ultra tri-band brevettato di HPE Aruba Networking consente alle aziende di sfruttare appieno lo spettro senza licenza di 6 GHz regolando dinamicamente i canali disponibili per eliminare le interferenze del segnale e il degrado delle prestazioni.

Efficienza e sicurezza elevate

Efficienza e sicurezza elevate

Wi-Fi 6E amplia lo standard 802.11ax alla banda da 6 GHz. Supporta tutti i miglioramenti in termini di sicurezza ed efficienza, tra cui OFDMA (Orthogonal Frequency-Division Multiple Access), Multi-User MIMO, Enhanced Open e WPA3. 

Supporto per IoT

Supporto per IoT

Supporto BLE (Bluetooth Low Energy) e Zigbee integrato per agevolare distribuzione e gestione di IoT, inclusi tracciamento delle risorse, soluzioni di sicurezza e sensori.

Wi-Fi 6E per i tuoi ambienti più esigenti

Gli AP HPE Aruba Networking serie 650 sfruttano la banda da 6 GHz per offrire connettività veloce e sicura, oltre a doppie porte Ethernet da 5 Gbps per elevata disponibilità.

Elevata resilienza

Fornisci hitless failover per dati e alimentazione con due porte Ethernet HPE ® Smart Rate configurabili che supportano 1, 2,5 o 5 Gbps.

Connettività sicura

Supporta WPA3 ed Enhanced Open come parte dello standard Wi-Fi 6E per accesso ospiti e crittografia dei dati più sicuri.

Applicazione automatica dell'accesso basato su ruoli

Configura centralmente e applica automaticamente politiche basate su ruoli su intere reti cablate e wireless.

Indirizzamento dinamico del traffico

Bilancia il carico del traffico per ottenere prestazioni migliori indirizzando automaticamente il traffico dalla banda da 2,4 GHz alla banda preferenziale da 5 o 6 GHz.

Dettagli e specifiche per gli AP della serie 650 di HPE Aruba Networking

Dettagli e specifiche per gli AP della serie 650 di HPE Aruba Networking
  • Varianti hardware
    • AP-654: modelli con antenna esterna
    • AP-655: modelli con antenna interna
    Specifiche radio Wi-Fi
    • Tipo di AP: per interni, tri-radio, 2.4 GHz, 5 GHz e 6 GHz (simultanei) 802.11ax 4x4 MIMO
    • Frequenza radio a 2.4 GHz: MIMO a quattro flussi spaziali per una velocità massima di trasferimento dati wireless di 1.147 mb/s con dispositivi client HE40 802.11ax
    • Radio 5 GHz: MIMO a quattro flussi spaziali per una velocità massima di trasferimento dati wireless di 2.4 gb/s con dispositivi client HE80 802.11ax
    • Radio 6 GHz: MIMO a quattro flussi spaziali per una velocità massima di trasferimento dati wireless di 4.8 gb/s con dispositivi client HE160 802.11ax
    • MU-MIMO sia in downlink sia in uplink in 6 GHz e 5 GHz, solo in downlink in 2.4 GHz
    • Fino a 512 dispositivi client associati per radio e fino a 16 BSSID per radio (con un limite di 4 per la radio a 6 GHz)
    • Bande di frequenza supportate (si applicano restrizioni specifiche per paese):
      • Da 2,400 a 2,4835GHz ISM
      • Da 5,150 a 5,250GHz U-NII-1
      • Da 5,250 a 5,350GHz U-NII-2A
      • Da 5,470 a 5,725 GHz U-NII-2C
      • Da 5,725 a 5,850 GHz U-NII-3/ISM
      • Da 5,850 a 5,895 GHz U-NII-4
      • Da 5,925 a 6,425 GHz U-NII-5
      • Da 6,425 a 6,525 GHz U-NII-6
      • Da 6,525 a 6,875 GHz U-NII-7
      • Da 6,875 a 7,125GHz U-NII-8
    • Bande e canali disponibili: in base al dominio normativo configurato (paese)
    • Selezione dinamica della frequenza (DFS): ottimizza l’uso dello spettro RF disponibile nella banda a 5 GHz
      • Con Zero-Wait DFS (ZWDFS) per accelerare i cambi di canale
    • Tecnologie radio supportate:
      • 802.11b: Direct-sequence spread-spectrum (DSSS)
      • 802.11a/g/n/ac: Orthogonal frequency-division multiplexing (OFDM)
      • 802.11ax: Orthogonal frequency-division multiple access (OFDMA) con un massimo di 37 RU (per un canale a 80 MHz)
    • Tipi di modulazione supportati:
      • 802.11b: BPSK, QPSK, CCK
      • 802.11a/g/n: BPSK, QPSK, 16-QAM, 64-QAM e 256-QAM (estensione proprietaria)
      • 802.11ac: BPSK, QPSK, 16-QAM, 64-QAM, 256-QAM e 1024-QAM (estensione proprietaria)
      • 802.11ax: BPSK, QPSK, 16-QAM, 64-QAM, 256-QAM e 1024-QAM
    • Supporto 802.11n high-throughput (HT): HT20/40
    • Supporto 802.11ac very high throughput (VHT): VHT20/40/80/160(80+80)
    • Supporto 802.11ax high efficiency (HE): HE20/40/80/160
    • Velocità dati supportate (Mb/s):
      • 802.11b: 1, 2, 5,5, 11
      • 802.11a/g: 6, 9, 12, 18, 24, 36, 48, 54
      • 802.11n: da 6,5 a 600 (da MCS0 a MCS31, da HT20 a HT40), 800 con 256-QAM (estensione proprietaria)
      • 802.11ac: da 6,5 a 1.733 (da MCS0 a MCS9, NSS = da 1 a 4, da VHT20 a VHT160(80+80); VHT80), 2.167 con 1024-QAM (MCS10 e MCS11, estensione proprietaria)
      • 802.11ax (2.4 GHz): da 3.6 a 1.147 (da MCS0 a MCS11, NSS = da 1 a 4, da HE20 a HE40)
      • 802.11ax (5 GHz): da 3.6 a 2.402 (da MCS0 a MCS11, NSS = da 1 a 4, da HE20 a HE160(80+80), HE80)
      • 802.11ax (6 GHz): da 3.6 a 4.804 (da MCS0 a MCS11, NSS = da 1 a 4, da HE20 a HE160)
    • Aggregazione pacchetti 802.11n/ac: A-MPDU, A-MSDU
    • Potenza di trasmissione: configurabile in incrementi di 0.5 dBm
    • Potenza di trasmissione massima (condotta totale aggregata, nel rispetto dei limiti di legge locali):
      • Per radio/banda (2.4 GHz/5 GHz/6 GHz): +24 dBm (18 dBm per chain)
      • Nota: i livelli di potenza di trasmissione condotti escludono il guadagno dell'antenna. Per la potenza di trasmissione totale (EIRP), aggiungere il guadagno dell’antenna.
    • Advanced Cellular Coexistence (ACC): riduce al minimo l’impatto dell’interferenza prodotta dalle reti cellulari
    • Ultra Tri-Band (UTB): offre la massima flessibilità nella selezione dei canali 5 GHz e 6 GHz senza riduzione delle prestazioni
    • Maximum ratio combining (MRC) per prestazioni superiori del ricevitore
    • Cyclic delay/shift diversity (CDD/CSD) per prestazioni RF in downlink migliorate
    • Space-time block coding (STBC) per una portata maggiore e una ricezione migliorata
    • Low-density parity check (LDPC) per una correzione degli errori ad alta efficienza e un throughput maggiore
    • Transmit beam-forming (TxBF) per una maggiore affidabilità e portata del segnale
    • Target Wait Time (TWT) 802.11ax per supportare i dispositivi client a basso consumo
    Antenne Wi-Fi
    • AP-654: due set di quattro connettori (femmina) RP-SMA per antenne esterne (da A0 a A3 corrispondenti alle radio chain da 0 a 3 per le frequenze radio a 2.4 GHz e 5 GHz e da B0 a B3 corrispondenti alle radio chain da 0 a 3 per la frequenza radio a 6 GHz). Massima perdita interna tra l’interfaccia radio e i connettori per le antenne esterne: 1.0 dB nella banda a 2.4 GHz, 1.0 dB a 5 GHz e 1,0 dB a 6 GHz.
    • AP-655: antenne integrate omnidirezionali inclinate verso il basso per MIMO 4x4 con guadagno di picco dell’antenna di 4.8 dBi nella banda a 2.4 GHz, 5.3 dBi nella banda a 5 GHz e 5.4 dBi nella banda a 6 GHz. Le antenne integrate sono ottimizzate per il montaggio a soffitto dell'access point, con orientamento orizzontale. Il guadagno massimo si ottiene con un’inclinazione verso il basso di circa 30-40 gradi.
      • Combinando i pattern di ciascuna delle antenne dei collegamenti radio MIMO, il guadagno di picco del pattern medio combinato è di 3.3 dBi nella banda a 2.4 GHz, 2.9 dBi nella banda a 5 GHz e 4.0 dBi nella banda a 6 GHz.
    Altre interfacce
    • E0, E1: due porte di rete cablata Ethernet (RJ-45)
      • Velocità di collegamento con rilevamento automatico (100/1000/2500/5000BASE-T) e MDI/MDX
      • Le velocità di 2,5 gb/s e 5 gb/s sono conformi alle specifiche NBase-T e 802.3bz
      • POE-PD: 48 V CC (nominale) PoE 802.3af/at/bt (classe 3 o superiore)
      • Energy Efficient Ethernet (EEE) 802.3az
      • Supporto per l'aggregazione dei collegamenti (LACP) tra entrambe le porte di rete per una maggiore ridondanza e capacità
    • Interfaccia di alimentazione CC: 48V CC (nominale, +/- 5%), accetta una spina circolare centro-positiva da 1,35 mm/3,5 mm con lunghezza di 9,5 mm
    • Interfaccia host USB 2.0 (connettore di tipo A)
      • In grado di fornire fino a 1 A/5 W a un dispositivo collegato
    • Radio Bluetooth Low Energy (BLE5.0) e Zigbee (802.15.4)
      • BLE: fino a 6 dBm di potenza in trasmissione e -101 dBm di sensibilità in ricezione (125 kbps)
      • Zigbee: fino a 6 dBm di potenza in trasmissione e -97 dBm di sensibilità in ricezione (250 kbps)
      • Antenna omnidirezionale integrata con inclinazione verso il basso di circa 30-40 gradi e guadagno di picco di 3.5 dBi
    • L’Advanced IoT Coexistence (AIC) consente l'utilizzo contemporaneo di più frequenze radio nella banda a 2.4 GHz
    • Trusted Platform Module (TPM) integrato per funzioni di sicurezza e anticontraffazione ottimizzate
    • Indicatori visivi (quattro LED multicolore): per lo stato di sistema (1) e radio (3)
    • Pulsante di reset: reset di fabbrica, controllo modalità LED (normale/off)
    • Interfaccia console seriale (proprietaria, jack fisico USB micro-B)
    • Slot di sicurezza Kensington
    • Funzione di spegnimento termico automatico e ripristino
  • Fonti di alimentazione e consumo energetico
    • L'AP supporta alimentazione CC diretta e alimentazione tramite Ethernet (PoE) sulla porta E0 e/o E1
    • Quando l'alimentazione PoE viene fornita a entrambe le porte Ethernet, l'AP combina l’alimentazione di entrambe le fonti (funzione SmartPOE), utilizzando E0 come fonte primaria ed E1 come secondaria
    • Quando sono disponibili entrambe le fonti di alimentazione CC e PoE, l’alimentazione CC prevale sulla PoE
    • Le fonti di alimentazione sono in vendita separatamente; per maggiori dettagli, consultare la Guida agli ordini per la serie 650
    • L’AP supporta diverse modalità di alimentazione in base alla/e fonte/i di alimentazione disponibile/i e alla configurazione
      • Con IPM disabilitato, l’AP può applicare alcune restrizioni statiche; consultare la tabella seguente
      • Con l’IPM abilitato, l'AP si avvierà in modalità senza restrizioni, ma potrebbe applicare dinamicamente alcune limitazioni in base al budget di alimentazione disponibile e del consumo effettivo. Le restrizioni della funzione e l’ordine in cui vengono applicate sono configurabili
      • Se alimentato con corrente continua, l'AP funzionerà senza restrizioni
      • L’alimentazione dell’AP da un’unica fonte PoE 802.3af (classe 3 o inferiore) non è supportata (tranne che per lo staging dell’AP), indipendentemente dallo stato di IPM
    • Consumo energetico massimo (caso peggiore) (senza/con dispositivo USB collegato):
      • Alimentazione CC: 36.0 W/42.5 W
      • Alimentazione PoE: 40.3 W/46.5 W
      • Si presuppone che vengano forniti fino a 5 W al dispositivo USB collegato
    • Consumo energetico massimo (caso peggiore) in modalità minima: 14.3 W/20.2 W (CC) o 16.9 W/22.7 W (PoE)
    • Consumo energetico massimo (caso peggiore) in modalità deep-sleep: 2.4 W (CC) o 4.0 W (PoE)
    Informazioni sul montaggio
    • La staffa di montaggio è stata preinstallata sul retro dell'access point. La staffa viene utilizzata per fissare l'access point a uno qualsiasi dei kit di montaggio (in vendita separatamente); per maggiori dettagli, consultare la Guida agli ordini per la serie 650.
    Specifiche meccaniche
    • Dimensioni/peso (AP-655; unità senza staffa di montaggio):
      • 260 mm (L) x 260 mm (P) x 60 mm (A)
      • 1.800 g
    • Dimensioni/peso (AP-655; spedizione):
      • 285 mm (L) x 285 mm (P) x 95 mm (A)
      • 2.300 g
    Specifiche ambientali
    • Condizioni operative
      • Temperatura: da 0 °C a +50 °C, da +32 °F a +122 °F
      • Umidità relativa: dal 5% al 95%
      • Ambienti ETS 300 019 classe 3.2
      • L'access point può essere utilizzato in intercapedini negli spazi di trattamento dell’aria
    • Condizioni di stoccaggio
      • Temperatura: Da -25 °C a +55 °C, da -13 °F a +131 °F
      • Umidità relativa: dal 10% al 100%
      • Ambienti ETS 300 019 classe 1.2
    • Condizioni di trasporto
      • Temperatura: Da -40 °C a +70 °C, da -40 °F a +158 °F
      • Umidità relativa: fino al 95%
      • Ambienti ETS 300 019 classe 2.3
    Affidabilità
    • Mean Time Between Failure (MTBF): 544.000 ore (62 anni) alla temperatura di esercizio di +25 °C
    Compliance normativa
    • FCC/ISED
    • Marcatura CE
    • Direttiva RED 2014/53/UE
    • Direttiva EMC 2014/30/UE
    • Direttiva sulla bassa tensione 2014/35/UE
    • UL/IEC/EN 60950
    • IEC/EN 62368-1
    • EN 60601-1-1, EN60601-1-2
    • Per ulteriori informazioni normative e approvazioni specifiche per paese, consultare il rappresentante HPE Aruba Networking di riferimento.
    • Considerazioni normative per AP-654:
      • l’AP-654 sarà offerto nei Paesi con un percorso preesistente o chiaro e definito per consentire il funzionamento delle frequenze radio a 6 GHz con antenne esterne dotate di connettore, come prodotto Low Power Indoor (LPI) e Standard Power (SPI). Contatta il rappresentante HPE Aruba Networking di riferimento per confermare la disponibilità (esistente o pianificata) per il Paese in cui verrà implementato l'AP.
    Numeri di modelli normativi
    • AP-654 (tutti i modelli): APIN0654
    • AP-655 (tutti i modelli): APIN0655
    Certificazioni
    • UL 2043 per plenum
    • Wi-Fi Alliance (WFA):
      • CERTIFICAZIONE Wi-Fi a, b, g, n, ac
      • CERTIFICAZIONE Wi-Fi 6E (ax, 6 GHz)
      • WPA, WPA2 e WPA3 - Enterprise con opzione CNSA, Personal (SAE), Enhanced Open (OWE)
      • WMM, WMM-PS, Wi-Fi Agile Multiband
      • Wi-Fi Location*
      • Passpoint (release 2)
    • Bluetooth SIG
    • Ethernet Alliance (POE, dispositivo PD, classe 6)

    *Certificazione Wi-Fi Location prevista per il secondo trimestre del 2022

    Garanzia
    Versioni minime del software del sistema operativo
    • AP-654 (escluso supporto 6 GHz):
      • ArubaOS e Aruba InstantOS 8.11.2.0, ArubaOS 10.6.0.0
    • AP-654 (incluso supporto 6 GHz):
      • ArubaOS e Aruba InstantOS 8.12.0.0, ArubaOS 10.7.0.0
    • AP-655:
      • ArubaOS e Aruba InstantOS 8.10.0.1, ArubaOS 10.4.0.0

Prodotti correlati

Trova tutte le informazioni sui prodotti HPE Aruba Networking che completano gli AP Wi-Fi 6E serie 650 o su altre soluzioni più adatte alle tue esigenze.

AP Wi-Fi 6E serie 630

Access point campus Wi-Fi 6E ad alta capacità con 3,9 Gbps di throughput massimo aggregato, ora con certificazione Wi-Fi Alliance.

AP Serie 610 Wi-Fi 6E

Access point Wi-Fi 6E compatto e a costi contenuti, dotato di un'architettura configurabile dual radio, tri-band che può adattarsi in modo dinamico all'utilizzo di due delle tre bande Wi-Fi 6E (2,4 GHz, 5 GHz e 6 GHz).

Access point Aruba serie 550

AP Wi-Fi 6 serie 550

Access point campus Wi-Fi 6 di massimo livello con supporto per 8x8 radio o 4x4 dual radio da 5 GHz.

Si comincia!